giovedì 20 maggio 2010

I dati di vendita di ADS (Accertamento Diffusione Stampa)

Periodici cartacei (febbraio 2009-gennaio 2010):

Tra i mensili quello più venduto è «Cose di casa» (500.524 copie stampate; 343.792 copie vendute), seguito da «Al volante» (542.822 copie stampate; 431.577 copie vendute).
Quotidiani: Il «Corriere della Sera» è il più venduto con 548.000 copie. Seguono il quotidiano gratuito «E Polis» (497.000) e «Repubblica» (488.000). Poi la «Gazzetta della Sport» (344.000), «la Stampa» (302.000), il «Sole24Ore» (296.000).
Tra i settimanali regnano incontrasti «TV Sorrisi e canzoni» (934.000 copie), «Settimanale di Più» (742.000), «Famiglia cristiana» (563.000), il preferito dalle nonne «Oggi» (525.000) e, infine, il «Venerdì di Repubblica» (521.000).

Questi invece sono i dati relativi al numero di utenti che visitano i giornali on-line:

Nell'ottobre del 2009 il quotidiano online più visitato è stato «Repubblica.it» (1.133.000 utenti unici medi al giorno), mentre «Corriere.it» si ferma a 1.025.000. Il testa a testa rimane tra queste due grandi testate. Ci sono poi il sito della «Gazzetta dello sport» (582.000), del «Sole24ore» (243.000), della «Stampa» (210.000), del «Giornale» (151.000), del «Messaggero» (102.000) e, infine, dell'«Unità» (81.000).

I dati sono presi dall’indirizzo http://tiesse.blogspot.com/2010/01/le-statistiche-dellinformazione-online.html

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. La riproduzione del titolo, dei testi e delle immagini originali è possibile solo citando con link il sito e l’autore. E’ vietata ogni modifica e utilizzo a scopo commerciale. L’autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all’interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Per tal motivo questo non implica l’approvazione dei siti stessi, sui cui contenuti è declinata ogni responsabilità. L'autore, infine, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo andreavighi@inwind.it