domenica 9 maggio 2010

Quarta lezione (7 maggio 2010) I


Diversità tra giornali web e cartacei

Tra «Corriere della Sera» e «Repubblica», nelle rispettive edizioni cartacee, ci sono ormai soltanto 30.000 copie di differenza in merito al numero delle copie vendute. Pochissime. Questo potrebbe far pensare che l’informazione dei quotidiani cartacei abbia raggiunto un livello talmente soddisfacente che la tiratura si è omogeneizzata perché la qualità delle notizie ha raggiunto il suo grado massimo. Non è così.
L’enorme problema dei quotidiani cartacei è che questi non riescono a stare al passo coi tempi. O meglio, coi siti web. Questi ultimi, infatti, lavorano 24 ore su 24. Il giornale cartaceo ha quindi puntato sull’approfondimento. Tuttavia i siti web, se fatti bene, offrono anche questo. Il vero tallone d’Achille dei siti web è che spesso danno una notizia senza verificarla. Ad esempio, negli USA riportano notizie su allarmi bomba che spesso si rivelano infondati. Altro punto a favore dei siti web è che questi possono aggiornare in tempo reale grafici, cartine, video e fotografie.

Il problema delle testate web italiane è che i loro editori sono andati sempre al risparmio. Le redazioni di «Repubblica» e «Corriere» sono estremamente ridotte rispetto a quelle del giornale cartaceo. In poche parole 20 persone si ritrovano a fare il lavoro di 100. Se poi il giornale cartaceo ha dei momenti di riposo (le redazioni cominciano a lavorare alle 10 del mattino), quello internet lavora sempre. Per le redazioni web ci sono dunque poche persone e tanto lavoro che si risolve in un asettico copia e incolla. Risultato: molte notizie pubblicate sono inesatte. L’unica soluzione sarebbe quella di ingrossare le redazioni. Perché, invece, le redazioni rimangono ridotte? Perché non si sono trovate fonti di investimento adeguate. E così le redazioni web si ritrovano a fare sempre di più il doppio lavoro.

Qualche quotidiano ha provato a rendere la consultazione dei giornali on-line a pagamento. In questo caso, però, sono crollate le visite ai siti e, di conseguenza, anche gli introiti derivanti dalla vendita degli spazi pubblicitari.

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. La riproduzione del titolo, dei testi e delle immagini originali è possibile solo citando con link il sito e l’autore. E’ vietata ogni modifica e utilizzo a scopo commerciale. L’autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all’interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Per tal motivo questo non implica l’approvazione dei siti stessi, sui cui contenuti è declinata ogni responsabilità. L'autore, infine, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo andreavighi@inwind.it