lunedì 12 ottobre 2015

Nuova recensione Cineland. Black Mass - L'ultimo gangster di S. Cooper


Black Mass – L’ultimo gangster 
di Scott Cooper 
con Johnny Depp, Joel Edgerton, Dakota Johnson, Juno Temple, Rory Cochrane 
Thriller, 120 min., USA, 2015 

C’è chi ha parlato di film lento, chi di film già visto. Chi, invece, di opera didascalica, scolastica. Black Mass è indubbiamente un film poco coraggioso, ma impeccabile sotto il punto di vista tecnico

Poco coraggioso per forza di cose, perché la storia è vera ed è ricostruita sulla base di un’inchiesta. A noi, ciò che interessa è che la sua trasposizione cinematografica è di ottimo livello, avvincente al punto giusto e con ottime prove attoriali da parte di un cast in cui Depp torna finalmente ai livelli di un tempo. 

“Certo – si dirà – Quei bravi ragazzi è tutta un’altra cosa.” Ovvio, ma in questi ultimi e stanchi anni cinematografici non è poi così facile trovare opere così gradevoli e rispettose del pubblico

Voto: 3 ½ su 5 

(Film visionato il 10 ottobre 2015)

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. La riproduzione del titolo, dei testi e delle immagini originali è possibile solo citando con link il sito e l’autore. E’ vietata ogni modifica e utilizzo a scopo commerciale. L’autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all’interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Per tal motivo questo non implica l’approvazione dei siti stessi, sui cui contenuti è declinata ogni responsabilità. L'autore, infine, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo andreavighi@inwind.it