lunedì 8 agosto 2011

Novità da Blockbuster. Cosa vedere e cosa no.

Da vedere

Rango
di Gore Verbinski
Animazione, 107 min., USA, 2011
***½

Sì, non c’è più così tanta differenza tra un film d’animazione e un lungometraggio "canonico". E non mi riferisco alla qualità (quella dei primi sta già superando abbondantemente quella dei secondi) quanto alla forza dell’immagine. Qui nessun dettaglio è stato lasciato al caso. Persino la luce che passa attraverso i cocci di bottiglia è stata ricostruita con maestria. Come se non bastasse la sceneggiatura non fa una grinza, i personaggi sono tutti più o meno memorabili e ciò che viene trattato è un tema tanto delicato quanto universale: la guerra per il controllo dell’acqua. Vi ricorda qualcosa?

Unknown – Senza identità
di Jaume Collet-Serra
con Liam Neeson, Diane Kruger, Bruno Ganz
Thriller, 115 min., Gran Bretagna, Giappone, Canada, Francia, Germania, USA, 2011
***

Avevamo visto recentemente Liam Neeson impegnato a ritrovare la figlia rapita in Io vi troverò (2008). La sua recitazione non ci aveva colpito più di tanto, la storia era semplice semplice ma tutto sommato gradevole. Qui la recitazione di Neeson, sempre più protagonista, non migliora. Tuttavia la storia riesce a tenerci qua e là col fiato sospeso riservando anche un paio di colpi di scena niente male. Dopo l'ottima prova di Orphan (2009) il regista Jaume Collet-Serra mette a segno un altro bel colpo. Ben fatto.

Da vedere (con riserva)

I ragazzi stanno bene
di Lisa Cholodenko
con Annette Bening, Julianne Moore, Mark Ruffalo
Commedia, 104 min., USA 2010
** ½

Carino, non c’è che dire. Ma i dubbi permangono. Per parlare di una famiglia guidata da una coppia lesbica è sufficiente fare finta che tra le due donne intercorrano gli equilibri di una qualsiasi coppia etero?

1 commenti:

OneWord ha detto...

Ho aperto un nuovo blog di cinema dove ognuno può collaborare scrivendo "recensioni", passa se ti va: http://onewordaboutcinema.blogspot.com/

A presto!

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. La riproduzione del titolo, dei testi e delle immagini originali è possibile solo citando con link il sito e l’autore. E’ vietata ogni modifica e utilizzo a scopo commerciale. L’autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all’interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Per tal motivo questo non implica l’approvazione dei siti stessi, sui cui contenuti è declinata ogni responsabilità. L'autore, infine, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo andreavighi@inwind.it