venerdì 10 dicembre 2010

Emergenza rifiuti: le due settimane scadono oggi

Era il 26 novembre quando, durante una conferenza stampa riportata da tutti i quotidiani nazionali, il nostro premier Berlusconi indicava scadenze precise per la soluzione del problema rifiuti a Napoli:

Se mi doveste fare una domanda e dirmi in quanti giorni Napoli potrà tornare al normale smaltimento dei rifiuti, io vi dico che in meno di due settimane si può fare.

Promessa reiterata successivamente in varie altre occasioni.

Bene, le due settimane di tolleranza scadono oggi, venerdì 10 dicembre e la situazione com’è?
Il Mattino di ieri rendeva noto che sulle strade di Napoli gravano ancora oltre 1800 tonnellate di immondizia, la situazione sanitaria sta diventando sempre più insostenibile e la cittadinanza è impegnata in manifestazioni e proteste violente.

Che regalo vuoi per Natale?
Un bel sacco di spazzatura.

1 commenti:

mark ha detto...

Fino a quando la camorra gestirà l'affare monnezza avoglia a fare promesse..forse dovra fare accordi....povero stivale!!!!

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. La riproduzione del titolo, dei testi e delle immagini originali è possibile solo citando con link il sito e l’autore. E’ vietata ogni modifica e utilizzo a scopo commerciale. L’autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all’interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Per tal motivo questo non implica l’approvazione dei siti stessi, sui cui contenuti è declinata ogni responsabilità. L'autore, infine, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo andreavighi@inwind.it