domenica 23 gennaio 2011

2001-2010. In ricordo degli anni Zero. 2005

Iraq, 4 marzo
L'affaire Calipari

Un auto dei servizi segreti italiani con Giuliana Sgrena, l’autista Andrea Carpani e Nicola Calipari, capo dipartimento del Sismi, transita verso l’aeroporto di Baghdad. Sulla strada un posto di blocco. La giornalista è appena stata rilasciata dai rapinatori. I soldati Usa sparano. Calipari muore. La Sgrena e l’autista vengono feriti. I colpevoli non vengono puniti.

Inghilterra, 7 luglio
Attentati a Londra

Quattro attentati in tre punti della metropolitana di Londra e su un autobus colpiscono la capitale britannica. Vengono uccise 56 persone, tra le quali l’italiana Benedetta Ciaccia, e ne feriscono altre 700. A firmarli e Al Qaeda che li rivendica il 1° settembre 2005 e, un anno dopo, rende pubblico il video testamento di uno degli attentatori. Altri terroristi coinvolti vengono arrestati nei due anni successivi.


Usa, 23 agosto
Uragano Katrina

Sopra le Bahamas si forma l’uragano Katrina. Il 29 agosto ha acquistato la forza di una tempesta di categoria tre: così si abbatte prima nel Sud della Louisiana e poi al confine di stato tra Louisiana e Mississippi. New Orleans è devastata. In totale perdono la vita 1836 persone: non si erano avuti danni così gravi dall’uragano Okeechobee del 1928. I danni ammontano a 81,2 miliardi di dollari. I soccorsi sono del tutto inefficienti, la ricostruzione lenta. Sotto accusa le deficienze dell’amministrazione Bush.

Germania, 22 novembre
Il nuovo cancelliere tedesco è donna

Angela Merkel è il nuovo cancelliere tedesco, nono della storia della Repubblica federale di Germania. Grazie a 397 voti su 614 ottenuti nel Bundestag, la leader del Cdu, l’Unione cristiano-democratica, è la prima donna nella storia della Germania a occupare tale carica. La nomina è stata resa possibile dall’alleanza dei grandi partiti, Cdu-Csu e Spd, nella cosiddetta Grosse-Koalition. Il fallimento della coalizione viene segnato dalla disfatta della Spd, i socialdemocratici, nel settembre del 2009.

1 commenti:

il mahatma ha detto...

anche una riflessione "sociourbana" su katrina: ad essere spazzate via sono soprattutto le case dei poveri, fatiscenti e fragili, mentre quelle dei ricchi, più lontane dal mississipi, hanno subito danni pressocchè nulli

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. La riproduzione del titolo, dei testi e delle immagini originali è possibile solo citando con link il sito e l’autore. E’ vietata ogni modifica e utilizzo a scopo commerciale. L’autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda i siti ai quali è possibile accedere tramite i collegamenti posti all’interno del sito stesso, forniti come semplice servizio agli utenti della rete. Per tal motivo questo non implica l’approvazione dei siti stessi, sui cui contenuti è declinata ogni responsabilità. L'autore, infine, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo andreavighi@inwind.it